Storia
Chi SiamoIniziativeNotizieLinksContatti

Direttivo 
Capigruppo 
Pio Zavatti 
Storia 
Preghiera Alpino 
Come eravamo... 
Home>Chi Siamo>Storia

 

Anno

 1974

 

Nel 1974, esattamente sabato 30 novembre, si realizza la ricostituzione del Gruppo Alpini di Forlì. Sotto la presidenza di Pio Zavatti, Capogruppo dal 1974 al '94, il gruppo si rafforza e le iniziative si moltiplicano.

 

Anno

 1975 - 1976

 

Nel 1975 viene organizzato a Forlì il 6° Campionato Nazionale di Tiro a Segno, nel '76 vengono donati alla Casa di Riposo due letti ortopedici.

Tante le opere di solidarietà a favore di anziani e di bambini. Le più salienti: Befane e manifestazioni varie e favore dei bimbi dell'Istituto Don Facibeni di Galeata, addestramento di dieci cani-guida per ciechi; offerta di un viaggio negli USA, esattamente a Filadelfia, ad una bimba affetta da una grave malattia; visite periodiche alle Case di Riposo per allietare gli ospiti.

 

Anno

 1981 - 1983

 

Nel triennio '81 - '83 il Gruppo ha l'onore di avere,nella persona di Pio Zavatti, la Presidenza della Sezione Bolognese/Romagnola.

 

Anno

 1989

 

Nel 1989 iniziano i lavori di pulizia con relativa segnaletica del Sentiero degli Alpini lungo i 54 Km. di crinale; i lavori durano tre anni.

 

Anno

 1992 - 1993

 

A fine '92 viene inaugurato il Monumento degli Alpini presso il Cimitero Monumentale e dal 1993, l'ultima domenica di gennaio, viene commemorata la battaglia di Nikolajewka e tutti gli alpini Caduti.

Nel '93 la rivista Airone premia gli alpini forlivesi con la targa "Airone d'Oro" quale migliore iniziativa in campo ambientale a livello nazionale.

 

Anno

 1994

 

Nel 1994 Pio Zavatti lascia la carica di Capogruppo e diviene Presidente Onorario: gli succede Vittorio Cimatti.

 

Anno

 1996

 

Nel '96 il Gruppo partecipa attivamente ai soccorsi della popolazione piemontese colpita dall'alluvione.

 

Anno

 1997

 

Nel 1997 nuovo Capogruppo è Vanni Tartagni che prosegue nell'attività ormai codificata: collaborazione con Avis ed Anffas ed altre attività benefiche.

 

Anno

 1998

 

Nel '98, alla presenza delle massime Autorità cittadine, viene inaugurata la Sede Sociale sita nel quartiere Cava, in un locale concesso dal Comune di Forlì con l'impegno di curare il parco attiguo.

 

Anno

 2000

 

Nel 2000 viene eletto Capogruppo Guerrino Maretti: gli impegni sociali vengono ulteriormente incentivati prestando particolare attenzione ai bimbi delle scuole materne ed elementari con vari progetti di coinvolgimento, sino all'organizzazione del Raduno Sezionale previsto per settembre del 2003.

 

Anno

 2003

 

Il 13 e 14 settembre 2003 ha avuto luogo il Raduno Sezionale, manifestazione che ha coinvolto tutta la cittadinanza ed ha ottenuto il plauso delle massime Autorità convenute.

 

Nell'anno sociale 2003 sono 182 i soci regolarmente iscritti al Gruppo Alpini di Forlì, comprendendo anche 12 soci aggregati come "Amici degli Alpini".

 

[Home][Chi Siamo][Iniziative][Notizie][Links][Contatti]

Copyright(c) 2005 Gruppo Alpini Forlì - www.gruppoalpiniforli.it